Registrati | Accedi

News & scritti

Ricerca

Autore:

Titolo:

Anno (le 4 cifre):

Genere:


Diritto d'autore europeo

Effetti sui piccoli siti e blog

Oggi al parlamento europeo è ai voti la legge sul diritto d'autore fase finale dopo una lunga e travagliata mediazione. L'intento dichiarato è quello di far pagare ai colossi del web il contenuto non da loro remunerato ma che viceversa gli produce un enorme reddito. In termini elementari per la gran massa, si sta andando contro quella nuova modalità di presentare un contenuto nelle sue parti principali evitando che l'utente incuriosito si sposti sul sito che lo contiene integralmente. In questo modo tutta l'entrata pubblicitaria resta alle piattaforme online e ben poche briciole restano agli editori sempre più a corto di utenza e dunque di entrate pubblicitarie. Quindi quel tacito accordo iniziale "dove tu fai pubblicità ai miei articoli e su quella pubblicità guadagni" in qualche modo ha preso un deriva cannibalesca.

In generale andiamo sempre sul sito di riferimento, titolo, sottotitolo e piccolo commento sono spesso fuorvianti, ma capita anche a noi di basarci esclusivamente sui brevissimi trafiletti (snippet) messi a disposizione dai motori di ricerca, portali o network che dir si voglia, per farci un'idea su dove si voglia andare ad approfondire. Messa in questi termini non possiamo che essere tutti concordi, ci sembra evidente che lo sfruttamento furbesco si sia impossessato del web e che quindi vadano riequilibrati i rapporti.

Poi però ci si ferma a ragionare su quali potrebbero essere gli effetti sui piccoli, quelli che non hanno stuoli di avvocati che li difendono, che non hanno alcuna entrata nonostante qualche banner pubblicitario (raggiungere la quota di compenso è difficilissimo), quelli che più che altro inseguono un sogno da anni, quelli come Ioscrivo.net insomma! Gli infinitesimali del web che rischiano di essere schiacciati e deporre le armi.  Non sappiamo ancora effettivamente cosa saremmo obbligati a cambiare nel nostro sito, la maggior parte dei contenuti è prodotta da noi, ma ci sono le pubblicazioni dei testi di autori esterni  fatte direttamente da loro e che possono essere cancellate in qualsiasi momento. Così come c'è qua e là qualche link ad articoli e video di youtube.

Aspettiamo d'avere indicazioni migliori e poi ci comporteremo di conseguenza, ma quanta fatica solo per tenere in piedi un sogno!


La redazione pubblicato il 26.03.2019 [ News Sito ]


  Vuoi dare il primo "Mi piace" a questo scritto?


Commenti dei lettori
Per lasciare un commento Registrati | Accedi