Registrati | Accedi

Autori

Ricerca

Autore:

Titolo:

Genere:


Uno scritto a caso

Dalla nebbia di Berlino apparve Maria Vittoria
[scritto] Non è vietato giocare nel cortile capitolo II
michele
28.02.2014

NAZZIONE S.p.A.

Romanesco - Politica

Nazzione S.p.A.
gennaio 2009

Scuseme Ggì , si 'n'antra vorta vengo
a rompete cò le mie lamentele
ma credime, proprio nun lo tengo
un antro ch'è accorto a le sequele!
Dico, e me ce gireno i coijoni,
l'unico coerente in Parlamento
è stato solamente Berlusconi:
solo lui ha portato a compimento
l'idea che 'na Nazzione che funzioni
dev'esse, si se vònno fa quatrini,
gestita come Società p'Azzioni!,
senza curasse si la pòra gente,
compresi ammalati e ragazzini,
cò sto sistema nun pò avecce gnente.
Sia coattolichi che comunisti,
proprio come i bravi viatori ,
se so adeguati a esse frammisti,
meno quarcuno che se dice fori,
insieme a li nostri affamatori!
Lo sai Ggì , lo sai perché m'attizzo?
Perché pé faje fa li direttori,
chi ce credeva j'ha pagato er pizzo!

Pierluigi


Pierluigi Camilli pubblicato il 01.02.2009 [Poesia]


  questo scritto ha 1 preferenze


Commenti dei lettori
Per lasciare un commento Registrati | Accedi