Registrati | Accedi

Autori

Ricerca

Autore:

Titolo:

Genere:


Uno scritto a caso

La folla II
[poesia] Poesie satirica in forma di sonetto
Luigi Filippetta
27.04.2009

aiuto


Ciao Enzo.ora sono quì a scriverti dopo che siamo andati via da te,ho preferito ritirarmi a casa perchè è una situazione che i un certo qual modo non sostengo più di tanto.Ti scrivo solo per farti sapere la mia verità e vorrei che tu non capissi che sono una persona sbagliata ,io lotto per la realtà che stò vivendo cercando di viverla al meglio e possibile,vorrei intanto che questa lettera rimanga a te e non lascerai mai nessuno leggerla.Punto primo io stò con silvia e come avete notato ed ho fatto notare il mio fastidio è la presenza di lallo(suo ex ragazzo),lei dopo due mesi passati insieme e dopo tante sofferenze al fegato si è decisa di ascoltarmi e non chiamare più lallo assiduamente e non farlo entrare a casa sua per rispetto mio,credimi è stato difficile ma dopo tanti giorni ci sono riuscito,ti premetto che io non sono abbastanza geloso ma dipende dalla situazione e questa che si stava creando non mi andava per niente bene,ora capirai perchè a silvia l'ho lasciata molte volte,per disperazione.L'ultima volta che ci siamo rimessi insieme è perchè lei è venuta a dirmi che voleva stare con me e che non avrebbe più sentito lui e non lo avrebbe più fatto entrare in casa perchè a me dava fastidio,la situazione è questa:ora lallo è insieme nella nostra compagnia e questo non lo avevo pensato quando mi sono rimesso con silvia,(perchè come hai capito sono innamorato e non ho badato a pensare in quel momento).La scenata dell'altra sera al megusta a parte che ero ubriaco e ho esagerato, lo ammmetto e mi scuso con te e peppe per quella situazione molto imbarazzante,è stata pù forte di me io purtroppo a lallo non lo posso vedere neanche in compagnia mi dà fastidio!silvia e lallo sono molto complici hanno una confidenza che non posso vedere,quando c'è lui io passo come secondo piano , agli occhi di silvia c'è solo lui.Io ho sempre pensato che silvia fosse ancora innamorata di lui e anche lui di lei,al megusta è stata una grande litigata con silvia tanto che stasera prima di uscire di casa m ha fatto un discorso,primo che è molto innamorata di me e poi che ama un pò lui,secondo te come mi dovrei sentire?stò ancora più male di prima perchè lei ha deciso che quando usciamo deve esserci anche lui ,perchè fà parte della compagnia e vuole che io la faccia stare bene e di non litigare , in compagnia devo fare il finto tonto divertendomi altrimenti lei può cambiare il suo sentimento nei suoi confronti e può avere un ripensamento mettendosi di nuovo con lui capisci? forse parlandomi così ho pensato che me lo stesse dicendo per farsi lasciare di nuovo ma non è così ! lei vuole stare con me!! ma non vuole escludere lallo dalla sua vita,lei mi ha detto che se tanto devo stare male di rimanere a casa e lei esce con i suoi amici compreso lui,io come devo stare?stasera sono quì ho lasciato loro perchè non ci stavo bene sapendo anche che cè lui ma sono andato via lo stesso è proprio più forte di me (non voglio la sua presenza con noi)ecco lei vuole questo da me:dice che io devo farla stare bene per far si che dimentichi il suo poco amore che ha per lallo,dice che devo riuscire a fargli dimenticare quel poco amore nei confronti di lallo cercando di farla stare bene con me.è una storia complicata ed io voglio stare bene di testa con una persona,ma sono innamorato di lei ,ma se le cose non cambiano per non stare più male la dovrò lasciare ma questa volta definitivamente.silvia è una bravissima ragazza però è molto testarda,lei dice che già è tanto che non lo sente più e che non lo fà entrare più a casa ,ma non devo togliergli anche che si esce in compagnia tutti insieme,lei non vuole assolutamente escluderlo dalla sua vita,ora stò quà a pensare che stanno insieme ,capisci come mi sento?ma son dovuto andare via perchè non riuscivo proprio a starci.Enzo io non sò cosa penserai ora che stai leggendo questa lettera ,se vuoi dammi un consiglio come un padre magari,io ho mio padre ma non mi và di raccontargli questa storia voglio tenerlo fuori ,silvia di me è innamorata e non vuole lasciarmi ma nello stesso tempo prova ancora un pò d'amore per lui,che devo fare?aiutami tu che sei grande e responsabile consigliami tu,secondo te ci devo stare con silvia oppure è meglio che la lasci? enzo devi promettermi che questa lettera la terrai per sempre con te anche se no starò più con silvia anzi ti prego dopo averla letta di cancellarla grazie e scusami tanto di tutto.ps silvia ha un gran cuore ed è una grande ragazza e se andrà male con lei mi rimarrà dentro per sempre (commentate in tanti grazie)


giuseppe pubblicato il 08.10.2009 [Testo]


  questo scritto ha 2 preferenze


Commenti dei lettori
Per lasciare un commento Registrati | Accedi