Registrati | Accedi

Ricerca

Titolo:

Anno (le 4 cifre):

Categoria:



Rubriche

Tecniche di riordino

Provare per sceglierne una

In questo post vi rimando alla tecnica su come piegare le magliette di Marie Kondo, che io uso e di cui ho anche comprato il libro anni fa, e alla voce contraria trovata su youtube. Non prendo posizione perché ritengo che almeno in questo campo stiamo parlando di cose leggere e non necessariamente debba vincere una fazione piuttosto che un'altra, però posso dire la mia proprio relativamente alla tecnica adottata per piegare le magliette e non solo.

Come già detto ho adottato da anni quella di Marie Kondo anche se è vero che le cose non stanno in piedi da sole ma si appoggiano l'una sull'altra, si stropicciano ugualmente e nel caso di maglioni o felpe occupano molto spazio. Però da quando l'ho adottata nel 2016 trovo tutto quello che mi occorre a prima vista, riesco a mantenere in ordine e ad eliminare, regalandolo o riciclandolo, tutto quello che non uso più. Marie Kondo a me è servita molto per pormi il problema ma non sono una estremista e sono convinta che tutto è migliorabile. Prima usavo il metodo dei negozi, quello che ci ha insegnato nostra madre, piega e stratifica, ma così facendo il più delle volte non trovavo cosa mi serviva e dimenticavo ciò che avevo.  A voi la scelta e l'eventuale perfezionamento. Ci sono anche altre varianti del metodo della Kondo ma direi che i due che seguono sono proprio gli antitetici, le altre interpretazioni le lascio trovare a voi.

Nel caso di mancata visualizzazione: Marie Kondo: Basic Folding Method

 

Nel caso di mancata visualizzazione: IL METODO KONMARI NON FUNZIONA: Marie Kondo vs. MIA NONNA

 


Fabiana pubblicato il 11.01.2020 [ Spigolature ]


  Vuoi dare il primo "Mi piace" a questo scritto?


Commenti dei lettori
Per lasciare un commento Registrati | Accedi