Registrati | Accedi

Autori

Ricerca

Autore:

Titolo:

Genere:


Uno scritto a caso

La casa del mare

Se solo potessi ricordare,

ciò che ho vissuto negli anni più felici.

Entrerei nelle memorie del mio sogno più nascosto;

non riuscendo a tenermi fermo neanche un secondo.

Amore, gioia di vivere, lanciati a semenza lì! 

nel sole e negli ulivi.

Un giorno morirò facendolo sotto l’ombra dei pini.

E' dinanzi al mare,che m’ha cresciuto, accompagnato, sostenuto.

Dove i miei occhi lì ho perduto! 

Solo così riuscirò ad accettare il peso della fine di questo orrizzonte infinito.

Non mi capirai mai, perchè tutto molto complicato.

solo se sai, cosa signifca essere, al mare nato.

Cercarti nella casa del mare, con voglia piena di sorrisi freschi;

di quelle sere vere, aspettando un giorno nuovo.

Uno nostro da ragazzi... Ti chiedo di tornare, qui alla casa del mare


Liborio Salvatore DI Stefano pubblicato il 22.12.2020 [Poesia]


  Vuoi dare il primo "Mi piace" a questo scritto?


Commenti dei lettori
Per lasciare un commento Registrati | Accedi