Registrati | Accedi

Autori

Uno scritto a caso

Vorei spiegamme!
[poesia]
Pierluigi Camilli
01.02.2008

Una bella coppa di fragole con panna da mangiare assieme a te

Una bella coppa di fragole con panna da mangiare assieme a te

è meglio di un panino con hamburger e patatine del McDonald

è meglio di una pizza margherita con impasto 5 cereali e mozzarella senza lattosio

è meglio del pane materano, secco ed insipido.

Una bella coppa di fragole con panna da mangiare assieme a te perché è tutto ciò che ci rappresenta,

perché l’abbiamo mangiata per festeggiare il nostro primo mese insieme,

perché la mangiamo un giorno si e uno no in estate e tutti i giorni in primavera.

Una bella coppa di fragole con panna da mangiare assieme a te è buona perché dolce,

buona perché guarisce tutti gli animi feriti,

buona perché mentre il palato si eccita tu non pensi a nulla, se non ad assaporarla,

buona perché delicata come una piuma d’oca sulla nostra pelle nuda.

Andrei in capo al mondo pur di mangiare una bella coppa di fragole con panna assieme a te,

passerei da Napoli, attraverserei il mar Tirreno fino all’Oceano Atlantico,

mi fermerei a Lisbona e poi ancora a Nantes,

toccherei Londra per poi prendere un aereo e atterrerei nell’aeroporto Karol Wojtyla di Bari,

prendere il treno delle Ferrovie Appulo Lucane e arrivare a Gravina

ed infine andare assieme a te da Fabrizio per una bella coppa di fragole con panna.

Una bella coppa di fragole con panna da mangiare assieme a te

è tutto ciò che desidero

è tutto ciò che vorrei

è tutto che mi rende felice perché tu sei con me.

 


Rosita Martinelli pubblicato il 30.05.2017 [Poesia]


  Vuoi dare il primo "Mi piace" a questo scritto?


Commenti dei lettori
Per lasciare un commento Registrati | Accedi